COACH CALVANI ED IL SUO PREGARA DI VIOLA-ROMA

Le impressioni del tecnico dei nero-arancio alla vigilia del suo personale esordio al PalaCalafiore

“Dobbiamo ripartire dall’ultimo quarto di Tortona e dalle cose positive. Contro Roma sarà una partita come le altre, rispetto a quando io ero lì è cambiato quasi tutto. Probabilmente sarà diverso invece quando giocheremo a Roma perché torneranno in mente tanti ricordi. Roma ha il marchio di Corbani, c’è la sua impronta, una squadra aggressiva capace di punirti al minimo sbaglio. Ha avuto diversi cambiamenti ma ciò non ha cambiato quella che è la consistenza della squadra”. 

Intervista a cura del Uff. Stampa della Viola Reggio Calabria, pubblicata su Legapallacanestro.com

[wpdevart_youtube]ohs_u5i3LRg[/wpdevart_youtube]

Show Buttons
Hide Buttons