Coach Fantozzi ha firmato a Monsummano

 

 

L’ex allenatore della Viola di Dnb, una gloria del basket italiano come Alessandro Fantozzi trova casa.

Dopo l’esperienza a Martina(nel roster giocava anche Domus Dalfini), l’allenatore livornese si riavvicina a casa firmando per il team che ha vinto la Dnc grazie alle performance del veterano dei veterani del basket italiano,Mario Boni.

Nella passata stagione,nel roster toscano ha giocato anche un altro ex Viola,Gabriele Niccolai.

Il Comunicato

Nel suo primo campionato di serie B, la Meridien Monsummano sarà guidata in panchina da una vecchia gloria del basket italiano, un nome intrigante e altisonante: sarà infatti Alessandro Fantozzi il capo allenatore biancoblù. 53 anni compiuti il 17 marzo scorso, una carriera brillante, una medaglia d’argento con la Nazionale agli Europei del 1991 e un palasport intitolato a Capo d’Orlando: Fantozzi non è solo il capitano della sfortunata Libertas Livorno che nel 1989 perse lo scudetto per un decimo di secondo. E’ uno dei giocatori simbolo della pallacanestro italiana, che avrà il compito di guidare la nostra squadra in un campionato di serie B che lui ha già avuto modo di conoscere nella stagione appena conclusa, portando ai playoff la Fortitudo Martina Franca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons