COACH MOTTA:LA PALLACANESTRO VIOLA DEVE DIMOSTRARE IL PROPRIO VOLERE CONTRO AVELLINO

Parla l’Assistant Coach Pasquale Motta:”A Sant’Antimo? L’approccio non è stato dei migliori.Decisivo l’inserimento di Sabbatino. Nonostante l’assenza di Yande Fall ci abbiamo provato ma abbiamo concesso troppi tiri aperti.Troppe palle perse e qualche errore in fase difensiva hanno condizionato l’esito della gara.Sant’Antimo ha meritato di vincere.

Avellino? Gara importante e difficile allo stesso tempo che vogliamo assolutamente vincere.Ho fiducia nei ragazzi.Siamo carichi per affrontare questa partita. Sarà una partita insidiosa dove dobbiamo dimostrare immediatamente il nostro valere.Loro giocano un basket ordinato.Nonostante la partenza di Brunetti hanno dimostrato di essere squadra solida. Valerio Costa è una nostra vecchia conoscenza, talentuoso ed in grado di far giocare bene la squadra.Attenzione a Sousa, buon tiratore da tre punti”.

Da Uff.Stampa Pallacanestro Viola

 

Show Buttons
Hide Buttons