Colpaccio Botteghelle all’overtime

 

 

La Botteghelle Basket vince un’altra sfida di uno splendido girone di ritorno.

I bianco-blu del Presidente Musolino tirano fuori l’orgoglio e conquistano con grinta e coraggio il terzo posto in solitudine nel girone.

Al PalaCorvo ne succedono di tutti i colori.

Locali avanti in scioltezza nel primo periodo, piccola rimonta reggina nel secondo e tanto equilibrio da lì alla fine.Marco Pensabene firmerà i quattro punti fondamentali per la rimonta alla Jbl.Gli squali,però, con ventitre secondi sul cronometro decideranno di non tirare rinviando la pratica all’overtime:il motivo della scelta sembrerà dettato dalla voglia di ribaltare lo scarto della sfida di andata.

Nel supplementare la voglia di Lucisano e la straripante verve realizzativa di Ciccio Catanoso, assolutamente l’uomo del match saranno decisivi.La Jbl con il punteggio pari andrà in lunetta.I due errori saranno fatali e Catanoso, assoluto killer del match provocherà una gioia immensa ai reggini.

Chiude la regular season con la ventunesima vittoria su ventidue gare la Cestistica Gioiese. Allo Scatolone di Reggio Calabria, nonostante le assenze basilari di Mermolia e Krajesky, i ragazzi di coach Ugo Latella ottengono un  solido più 39 che  non ammette discussioni contro un Soccorso che combatterà per i primi cinque minuti preservando gli atleti in vista del finale di campionato.

Il trio Pate, Warwick Genovese (76 punti in tre) rendono la partita una formalità contro la giovane Nbs.Per i reggini, la salvezza appare una formalità da raggiungere.Dopo la sosta di Pasqua inizierà la fase ad orologio che servirà per decidere la griglia dei Play Off con la Cestistica ampiamente favorita per il successo finale.

La sesta forza del torneo, il giovane Lamezia si fa largo in classifica e proverà a conquistare un quarto posto che non appare così lontano.

Due quarti equilibrati ed allungo finale contro il fanalino di coda Cras.Grande confermerà la sua verve realizzativa.

 

Junior Lido 62 – Botteghelle 64 dts

Junior: Vilardi 2, Pirillo 6, Marino 15, Basile 6, Cosentini 1, Quaresima ne, Fall 21, Durante 7, Maida 4, Gigliotti ne. All. Astorino.

Botteghelle: Pensabene 4, Vinci 11, Cilione 4, Lucisano 2, Catonoso 33, Luppino ne, Franco, Minniti 4, Cajumi 2, Corlito 4. All. Surace.

Arbitri: Vivacqua e Micino.

 

 

Nuovo Basket Soccorso Rc 57 Cestistica Gioiese   96

(18-33, 35-59, 40-80)

NBS: Schiavone A. 15, Settimio 9, Cuzzola 2, Pellicone, Surace 6, Crea, Schiavone F 16, Scafaro 9.All Vincenzo Tripodi ed Antonio Casciano

Gioiese: Callè  6, Pate  22, Russo  8, Genovese 18, Piromalli 2, Warwick 36,Chiukairi, Gullace,  Rosace 2. All. Ugo Latella

Arbitri Viglianisi di Villa San Giovanni e Simone di Lazzaro

 

Virtus Lamezia 75 – Cras Catanzaro 55

Virtus: Viterbo 5, Lazzarotti 12, Grande M., Grande S. 24, Fragiacomo 14, Lento 2, Piccione 3, Venuti 4, Petrosino 5, Cavaliere 6. Coach: Fusto.

Cras: Signoretti 4, Gimigliano 5, Cresta 8, Fortugno 4, Raiola 7, Passante, Madonna 1, Augello 13, Spagnolo 9, Giampà 4. Coach: Melissari.

 

Classifica Finale della Regular Season

Gioiese 42

Villa 38

Botteghelle 32

Virtus Catanzaro 30

Jbl 28

Lamezia 26

Scuola di Basket Viola 20

Olympic 18

Aspi Polistena 14

NbSoccorso 10

Castrovillari 3

Cras Catanzaro 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons