COLPO DELL’EX:CLAUDIO CAVALIERI VINCE CONTRO LA “SUA” VIS

Il commento del tecnico Coach Cavalieri della Fortitudo Messina al termine del match vinto al PalaBenvenuti contro la Vis :” ero preparato ad una partita difficile ed un po’ in salita a tratti siamo riusciti a dare dei piccoli strappi ma la nostra situazione emotiva era di difficile gestione oggi . Guardando la partita della vis a Gravina poteva sembrare una partita facile sulla carta ma la mia esperienza mi fa sempre pensare che queste sono quelle più difficili ed oggi c’era la stessa squadra che ha tenuto testa contro piazza Armerina più il il nuovo entrato Uzun, si poteva pensare che questa fosse una partita facile ma così non era .
Sono rimasto stupito positivamente che nei momenti cruciali Cavalieri e Giannullo si siano presi la squadra sulle spalle questo è sempre motivo d’orgoglio per il nostro progetto due ragazzi del 2004 .
Molto bene il nuovo innesto Elliot tanto materiale umano su cui lavorare voglio fare i complimenti a Magarinos e Yeyap che sono sempre più pilastri importanti ma un elogio lo voglio fare a Bellomo che come sempre incarna la mia idea di leader in un momento delicato ha stretto i denti, è entrato e la sua presenza ha ristabilito serenità ed anche se non ha fatto chissà cosa a gli occhi degli addetti al lavoro secondo me il giocatore forte è quello che esalta le doti dei compagni e li fa crescere di livello durante la partita , molto bene Giovani ed Ottoborgo da Mollica mi aspetto molto di più ma oggi purtroppo non era al 100% fisicamente .
Sono orgoglioso dei miei ragazzi anche se pretendo più concentrazione perché so quello che possono fare e so quello che vogliamo raggiungere , vincere aiuta a vincere e noi non stiamo mollando .”
Show Buttons
Hide Buttons