Compito facile per la Sfy;arriva Francavilla

CATANZARO – Dopo la brillante vittoria a domicilio in casa del Monteroni grazie alla quale i giallo-rossi sono stati proiettati in quinta posizione in classifica, la Sfy Planet Catanzaro ospita questa sera davanti al pubblico amico il fanalino di coda Soavegel Francavilla. Una di quelle gare che riservano ampliamente il favore del pronostico ai padroni di casa, sulla carta poco più di un allenamento per i lanciatissimi ragazzi di coach Fabrizio Tunno che in questo girone di ritorno stanno mantenendo un ruolino di marcia invidiabile con ben quattro vittorie nelle ultime cinque gare disputate. Squadra giovanissima, composta in gran parte da atleti under 19 (che fra l’altro affronteranno lunedì la Viola RC nel campionato DNG), Francavilla naviga solitaria in ultima posizione con appena una sola vittoria all’attivo ottenuta nella terza giornata contro Venafro. Un gap di 4 punti dalla penultima (Isernia) e addirittura 8 dalla terz’ultima (Venafro) oggettivamente difficile da colmare a sole otto giornate dal termine della regular season e con un calendario decisamente impegnativo per i giovanotti pugliesi. Neanche gli ultimi innesti di Beltran, Vignali e Izzo sembrano aver assicurato un’inversione di risultati per una formazione green che sta sfruttando l’impegnativo campionato di serie B e l’esperienza di un coach storico sulla panchina di Francavilla come Davide Olive per provare a farsi  le ossa. Per la Planet vale lo stesso imperativo che ha animato la vigilia della gara contro Isernia: vietato abbassare la guardia. Un rischio da evitare per la formazione calabrese che ora, dalla quinta posizione, può osare allungare lo sguardo sulla quarta piazza distante solamente 4 lunghezze e occupata attualmente da Pescara (in coabitazione con Palermo e Bisceglie a 26 punti). La gara di questa sera metterà di fronte la miglior difesa del girone (quella della Planet con appena 1245 punti subiti) contro l’attacco meno prolifico (quello di Francavilla con all’attivo solamente 1081 punti segnati). Coach Tunno potrà contare su un gruppo che l’ufficio stampa giallo-rosso dà in discreta forma fisica. Partita dell’ex per Pasquale Battaglia, lo scorso anno in DNB proprio con la canotta del Francavilla.

Alle ore 18:00 sul campo del Polifunzionale di Giovino ad arbitrare l’incontro ci saranno i Sigg.ri Giuseppe Scarfò di Palmi (RC) e Riccardo Falcetto di Torino.

Questo il quadro completo della 6^ giornata di ritorno: BCC Vasto – Nuova Aquila Palermo, Pallacanestro Pescara – Il Globo Isernia, Gruppo Ventrone Maddaloni – MD Discount Monteroni, Geofarma Mola – Ambrosia Bisceglie, Due Esse Martina Franca – BCC Convergenze Agropoli, Romano Group Venafro – Casa Euro Taranto.

 

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons