COMPLEANNO DA URLO PER BOMBER GENOVESE

Dimenticata la sconfitta all’esordio contro l’Imola di Tommy Carnovali (anch’esso sconfitto da Roseto nella seconda giornata con un Zampogna ancora super), i Tigers di Cesena festeggiano nel migliore dei modi il compleanno di Totò Genovese.
 
L’indimenticabile bomber, decisivo nella salvezza della Pallacanestro Viola nella passata stagione contribuisce, insieme all’altro ex nero-arancio Mascherpa all’impresa della settimana.
 
Le tigri di Cesena battono la favorita Real Basket Rieti, squadra sulla carta senza rivali nel campionato.
Un buon modo per festeggiare il suo compleanno.
 
Tigers Cesena – Real Sebastiani Rieti 61-58 (12-9, 23-16, 12-15, 14-18)
Tigers Cesena: Obinna Nwokoye 16 (5/7, 0/0), Giulio Mascherpa 15 (4/8, 1/4), Salvatore Genovese 9 (2/6, 1/6), Ezio Gallizzi 8 (1/5, 2/4), Simon Anumba 5 (2/4, 0/2), Fabio Bugatti 5 (1/3, 1/1), Antonio Brighi 3 (0/1, 1/4), Rene’ maurice Ndour 0 (0/2, 0/0), Gioele Moretti 0 (0/0, 0/0), Vladan Arnaut 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 18 – Rimbalzi: 43 10 + 33 (Giulio Mascherpa, Salvatore Genovese, Simon Anumba 8) – Assist: 12 (Giulio Mascherpa 6)
Real Sebastiani Rieti: Andrea Traini 17 (3/6, 3/6), Alessandro Piazza 15 (3/5, 2/3), Marco Contento 10 (1/3, 2/6), Federico Loschi 7 (1/2, 1/5), Mario jose Ghersetti 6 (1/3, 1/4), Omar Dieng 2 (0/0, 0/6), Alberto Chiumenti 1 (0/3, 0/0), Lorenzo Piccin 0 (0/0, 0/4), Roman Tchintcharauli 0 (0/1, 0/0), Klaudio Ndoja 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 22 – Rimbalzi: 27 5 + 22 (Alberto Chiumenti 7) – Assist: 8 (Alberto Chiumenti 2)
Show Buttons
Hide Buttons