Con coach Olivadoti si fa festa a Gioia

Circa 60 i bambini, dai 5 ai 10 anni, coinvolti in giochi e gare con premi per tutti i partecipanti.

L’incontro si è svolto all’interno del ricco programma di iniziative portate avanti dai dirigenti del sodalizio gioiese in questi mesi e che vedrà uno dei momenti più significativi mercoledì 15 dicembre alle 16.30 al Palamangione con la festa del progetto didattico “UN CANESTRO DI REGOLE A FAVORE DELLA CONVIVENZA CIVILE”.
Il progetto nato dalla collaborazione tra la Cestistica Gioiese, il comune di Gioia Tauro con  l’assessore allo sport Gaetano Condello  e il I circolo didattico di Gioia Tauro diretto dal dott. Lavalva sta riscuotendo un notevole successo coinvolgendo circa 250 bambini e 21 insegnanti coordinate dalla dott.ssa Silvana Zito, con attività quotidiane presso il Palamangione di Gioia Tauro.
Reggioacanestro.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons