CON LE ESCLUSE DELLA CALABRIA GIOCHIAMO NOI!

Lo scandalo della C Gold Campania fomenta gli animi degli addetti ai lavori.
Dalla Sicilia si discute sulla nuova composizione del girone di C Silver(nella regione isolana non è previsto il girone di Gold) e Lorenzo Crisafulli, dirigente dell’Orsa Barcellona dice la sua a Sicilia Basket.
 
Un girone unico a 16 o 17 squadre è una soluzione improponibile, in considerazione che il campionato dovrebbe iniziare a metà novembre. Dal 15 novembre al 30 aprile le domeniche disponibili sono ventidue e ciò vorrebbe dire che si dovrebbero fare otto gare infrasettimanali. Una vera follia, considerando che parecchie società con gli stessi giocatori parteciperanno anche ai campionati giovanili under 18 e under 20“.
 
In un momento in cui tutte le società sono in difficoltà dal punto di vista economico, un girone unico aumenterebbe i costi di gestione. Per quanto ci riguarda l’unica soluzione percorribile è fare due gironi, magari aprendo il campionato alle tre formazioni calabresi che non sono state ammesse al campionato di C Gold“.
 
La speranza è che si possa arrivare a una soluzione in tempi brevi, che possa mettere d’accordo tutte le società partecipanti e tenga conto del periodo storico che stiamo vivendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons