CONTINUA LA FAVOLA DI MANU

Spurs sotto 0-3 ma che spettacolo l’ex Viola Reggio Calabria

Gli Spurs sono ad un passo dall’eliminazione in finale di Conference contro i favoriti Golden State Warriors.

Un PlayOff tribolato per i texani che hanno perso prima il regista Tony Parker, subito dopo l’estro dello straordinario Leonard.

Insieme alla sconfitta che significa 3-0 per Durant e soci(verso una finalissima scontata contro i Cavs di Lebron) c’è una stella che continua a brillare.

Non ci sono più aggettivi per descrivere il fenomeno che abbiamo ancora la fortuna di ammirare mentre ci regala meraviglie sul parquet.

Manu Ginobili brilla con 21 punti in diciassette minuti segnando i primi sette tiri dal campo.

S’inventa anche un tunnel da urlo (e non è assolutamente il primo in carriera) che lascia West spaesato, migliora il suo Eurostep lasciandolo alla storia, una storia che sembra arrivata vicino al capolinea, o no?

“A fine stagione farò un mese di vacanza – afferma Ginobili e se al termine mi sentirò un ex giocatore darò l’annuncio altrimenti continuerò a giocare”

[wpdevart_youtube]PqAqZ2t1Ppw[/wpdevart_youtube]

 

Show Buttons
Hide Buttons