CONVIENE RITORNARE IN CAMPO?

Imminenti novità con nuovi protocolli ed una data, ipotetica per la ripartenza dei tornei. Sarà così?

Si ritorna a giocare si? Si ritorna a giocare no?

Dopo il comunicato transitorio della Fip,(vai al link) scaturito in seguito alla videoconferenza tra i vertici regionali del basket ed il Presidente Petrucci sembra che, qualcosa possa realmente muoversi.

La domanda dell’anno è sempre la stessa? Conviene far partire il movimento?

Conviene scendere in campo da Marzo 2020 a seguire affiancando quel che sta accadendo nei campionati nazionali seguendo i corretti protocolli in arrivo anche per le minors?

Conviene ritornare in campo, nonostante più di uno standby proprio causato da una Pandemia che ha cambiato il nostro modo di vivere?

Il prossimo step, di fatti, sarà la creazione di un protocollo, creato per l’occasione per permettere il ritorno agli allenamenti di squadra, situazione che, potrebbe essere oggetto di ripartenza per tutto il movimento sin dai primi giorni della prossima settimana.

Ed i campionati? La nuova data di una possibile partenza potrebbe essere il 6 e 7 marzo 2020 per la creazione di un minicampionato a 14 giornate con giugno incluso.

Potrebbe essere un segnale per dar forza ad un movimento basket, al momento fermo da troppo tempo.

Un segnale per rimandare gli atleti in palestra ad allenarsi considerando che, anche gli stessi, anche i più talentuosi ed i rappresentanti delle nazionali azzurre sono fermi?

I campionati giovanili non d’Eccellenza, i tornei dalla Serie D in giù possono già riternersi conclusi?

Giudicare, schierarsi in fazioni, pensare di avere una soluzione in questo momento storico è realmente “roba da stregoni”.

Domani sera alle ore 21, all’interno del nostro speciale su Rac Live, ascolteremo tanti protagonisti del basket di Calabria per capire, dalle loro parole, cosa ne pensano di questa eventuale ripartenza.

Show Buttons
Hide Buttons