Coronini: la tifoseria rappresenta per noi un elemento fondamentale

, consci del valore che simboleggiano per la città di Reggio Calabria e per i numerosi tifosi, sento la necessità di sottolineare il mio rammarico per gli episodi che si sono verificati nel post partita. La tensione, la delusione per la vittoria quasi raggiunta con certezza, le profonde aspettative e la caparbietà messa in campo, hanno certamente contribuito ad alimentare un clima in cui ha dominato l’equivoco e l’incomprensione. La tifoseria, che da sempre segue le nostre prestazioni con affetto e sacrificio, continua a rappresentare per noi atleti una conditio sine qua non, un elemento fondamentale che ci gratifica e ci onora, stimolo fermo e continuo che ha caratterizzato il nostro percorso. Proprio alla nostra curva, ribadisco la nostra certa volontà di scendere in campo oggi per continuare a dare il massimo di quello che possiamo dare, mettendo in gioco il nostro cuore, un anno di lavoro, le nostre carriere da professionisti, continuando a perseguire il solo obiettivo che ci siamo dati, quello di raggiungere un risultato importante, che possa gratificare il nostro operato, l’affetto del pubblico, i progetti societari. La partita è tutta da giocare, la strada non è ancora terminata, noi siamo pronti ad percorrerla sino alla fine, ai nostri ultrà chiedo, con la stesso attaccamento che hanno sempre dimostrato nei confronti del nostro gruppo, di continuare a percorrerla insieme, fino alla fine, con la passione e la motivazione che ci ha accumunato: noi nel giocare, loro nel sostenerci.

 


Giovanni Coronini

 

Ufficio stampa Viola Reggio Calabria Isabella Galimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons