Cosa sarà della C Regionale?

 

 

Una volta,non molto tempo fa,potevamo parlare tranquillamente del campionato più bello della Calabria.

La crisi economica,l’introduzione dei parametri,la scellerata e testarda imposizione di quattro under per squadra e tanti errori di gestione hanno fatto il resto:per il secondo anno consecutivo la C Regionale si dovrebbe presentare ai nastri di partenza in versione ultra ridotta.Le squadre fallite negli anni,ormai,non si contano più:Nuovo Basket Soverato,Pallacanestro Soverato,Pianopoli,La rinuncia del Lamezia  alla C1,Palmi,Basket Gioia Tauro,Mc Cosenza,Abba,Reggina,Olympic,Basket Pellaro,AzzurrinaRossano,Rogliano,Vibo,Polistena,Audax, ecc dcc

Fino a tre anni fa appena si giocava un super torneo:stranieri,spettacolo,giovani di belle speranze e tante formazioni pronte a darsi battaglia.

In questa stagione,per il secondo anno consecutivo si fa la conta sperando che la Fip Centrale consenta nuovamente la disputa di un girone ridotto a dieci,massimo undici squadre.

Non sappiamo cosa sarà della Gioiese;

La Nuova Jolly ha richiesto di poter disputare la C Regionale con i giovani tramite Deroga;

La Nertos ha richiesto il ripescaggio in Dnc;

La Target non dovrebbe accettare la Promozione e la Cras non ha richiesto e sembra non volere effettuare un’eventuale salto di categoria.

Dovrebbero esserci le confermate Villa,Lamezia,Botteghelle,Virtus BimBum e Scuola di Basket Viola.

Rosarno verrà ripescata e disputerà la C Regionale,Crotone e Pollino hanno già comunicato di voler partecipare al campionato.

Che campionato si giocherà? Realmente ci potrebbe essere una divisione del campionato ed integrazione dei team reggini in Sicilia e del Nord della Calabria in Lucania? Lo scopriremo presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons