Cosa succede a Messina?

 

 

Abbiamo ascoltato la “campana” Indomita riguardo il finale a dir poco burrascoso della sfida femminile tra il San Matteo e la società catanzarese.

Adesso, per dovere di cronaca avremo il piacere di ascoltare volentieri la “versione” del sodalizio peloritano che ha ampia facoltà di emanare un Comunicato Stampa sulle nostre pagine digitali.

In C dei Dilettanti la musica non cambia.

La rissa finale non c’è stata ma la formazione di casa,l’Amatori Messina si è scusata pubblicamente in riferimento allo striscione apparso sugli spalti:”In merito allo striscione mostrato da alcuni spettatori-scrive il comunicato- durante la gara fra Amatori Basket Messina e Basket Rosarno la società si dissocia in modo deciso da tutte le forme di offesa dirette o indirette recate al Rosarno”.

Per dovere di cronaca lo striscione in questione recitava la scritta “Rosarno,Minacce e Suppizzate”.Il team rosarnese replicava con il sorriso sulle labbra. Il Presidente Rizzo ha puntualizzato che purtroppo non ha ancora iniziato la “conserva” ma spera di iniziare al più presto.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons