Cosenza in condizioni minime anche ad Acireale

 

 

Per il Città di Cosenza serve probabilmente qualche cosa di più di un’impresa per battere il fattore campo, la forza e la capacità di far canestro di Acireale.

Coach Binetti fa la conta aspettando tempi migliori e, probabilmente qua lche innesto di mercato.

Coscarella e Rotundo sono ancora fermi ai box e ne avranno ancora per diverse settimane:I calabresi puntano tutto sull’esperienza di Delli Carri, la gioventù di Guzzo e l’efficienza di Vazzana e Pellegrino.Spazio ai giovani Gallo e Calabrese a completare il risicato roster che giocherà questa sera alle ore 19 in terra acese.

Arbitrano Luca Pelliccia di Afragola e Roberto Cataldi di Ragusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons