Cosenza “cose turche”:ancora un successo

 

 

Una partita difficile vinta con grinta e freddezza,specialmente nei minuti finali.

Città di Cosenza firma una nuova vittoria esterna chiudendo alla grande il girone di andata che,senza gli errori di percorso di carattere burocratico(le sconfitte a tavolino con Marsala  e Gela) avrebbe proiettato i rosso-blu ad un passo dalla vetta del girone.

Grazie al girone di ritorno,alla fase ad orologio ed alla post-season, i ridotti ma volenterosi silani avranno tutto il tempo per dimostrare il loro valore.

Partita molto difficile al PalaMoncada:gli atleti di Coach Binetti sbagliano l’approccio alla gara e vanno sotto anche di sedici punti.

Le giocate di Fathallah e Di Simone sembrano imprendibili per Cosenza che fa realmente tanta fatica.

La rimonta arriva sorniona ma tempestiva per un gruppo sorprendente.

Il primo sorpasso lo firma a quaranta secondi dal termine della gara Pietro Vazzana.Dopo un uno su due ai liberi proprio del reggino e di Niccolò Guzzo sarà il folletto cosentino a sigillare il match sul 63 a 66.

Ottima la prova di Gigi Delli Carri:il veterano sarà il migliore del Città di Cosenza che non brilla ma porta a casa altri due punti incredibilmente pesanti.(Cosenza in foto alla Scala dei Turchi di Porto Empedocle)

 

Basket Empedocle – Nertos Cosenza 63-66 (20-14, 13-12, 20-20, 10-20)

 

Basket Empedocle: Guarnaccia 3 (1/4 da tre), Narbona, Sgro’ 11 (4/6, 1/2), Fiannaca 2 (1/4, 0/2), Gangarossa 10 (1/5, 2/6), Giulio Zambito 2 (1/2, 0/1), Jabuer Fathallah 12 (3/6, 1/5), Rotolo 5 (2/3), Di Simone 18 (7/12, 1/5) N.E.: Taibi

Tiri Liberi: 7/10 – Rimbalzi: 32 24+8 (Di Simone 16) – Assist: 7 (Jabuer Fathallah 3)

 

Nertos Cosenza: Rotundo 10 (2/4, 0/2), Delli Carri 15 (3/11, 2/5), Pellegrino Yasakov 12 (6/9, 0/1), Guzzo 3 (1/2, 0/3), Lombardo 16 (5/7, 1/7), Luca Coscarella, Vazzana 10 (3/6, 1/3) N.E.: Calabrese

Tiri Liberi: 14/20 – Rimbalzi: 34 25+9 (Lombardo 9) – Assist: 11 (Guzzo 4)

ARBITRI Angela Rita Castiglione e Carlo Di Giorgi di Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons