Cosenza vuole rialzare la testa

Città di Cosenza ritorna in scena.

Dopo il mini-restyling nel roster, i silani scendono in campo sul rettangolo del Milazzo per provare a rialzare la testa dopo una serie infinita di sconfitte.

Otto sconfitte consecutive stanno agendo sul morale dei calabresi che con orgoglio dovranno provare a dare battaglia.

La dirigenza è intervenuta in questa pausa natalizia privandosi della pedina più rappresentativa del roster, l’asso Gigi Delli Carri.

Sul settore esterni agiranno Tommasiello,Ginefra,Bacchini e Pirrone, sotto canestro,invece,accanto al giovane Coscarella ci sarà il nuovo innesto Davide Cesana con Gonzales da centro.

Milazzo dovrà fare a meno dell’infortunato Scozzaro,ex Viola,una delle pedine più importanti dello scacchiere di Coach Fiasconaro..

I siciliani sono al  momento ultimi nel ranking accanto all’Fp Messina(sconfitta nell’anticipo di San Filippo complice l’assenza di Cavalieri) ed in caso si successo affiancherebbero in classifica i calabresi.

Arbitreranno i signori Calogero Sarda e Luca Paternicò di Piazza Armerina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons