Cosenza:punti preziosi in Sicilia

Seconda vittoria in campionato per il Città di Cosenza.

Coach Scarano non sbaglia e riesce a sbaragliare, al termine di una gara molto combattuta l’entusiasmo del giovane San Filippo.

I calabresi si presentano a referto con soli sei uomini: l’esperienza è offerta da Ginefra,Delli Carri,Lo Russo e Gonzales accanto al tandem piemontese formato da Tommasiello e Bacchini.

Il primo periodo è tutto per San Filippo che con esuberanza mette il piede avanti.

La gara cambia totalmente nel secondo periodo.

La zona “bulgara” dei rosso-blu funziona.

Black-out per i siciliani che pagano le troppe palle perse(44 al termine della gara) subendo tutta l’esperienza di Delli Carri e soci.

Nel terzo periodo è Pandolfi a mostrare segnali di riscossa con belle giocate offensive.

I locali tentano l’assalto finale(ottimo l’impatto nella gara del giovane Romeo) ma è tardi.

Cosenza vince grazie al ventello di un Lo Russo ultraconvincente ben supportato da un gruppo solido ed esperto

 

Peppino Cocuzza San Filippo-Città di Cosenza Nertos 77-83

(20-10,6-18,20-30,31-26)

San Filippo:Kipa 8,Carpinteri 13,Luzza 8,Albana 16,Laganà 6,Romeo 2,Paulesu,Pandolfi 22,Rizzo 2,Colica.All Ciccio Romeo

Cosenza:Lo Russo 20,Delli Carri 14,Ginefra 15,Bacchini 11,Gonzales 8,Tommasiello 15.All Piero Scarano

Arbitri Perrone ed Attard

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons