Cras vince contro una bella Incontro

 

 

Una buona Cras vince a Reggio Calabria.

La Basket Incontro, però si mostra in una versione sicuramente più distinta rispetto alla precedente uscita.

Vantaggio catanzarese che viaggia tra gli otto e dieci punti.

La pressione ed i canestri piazzati degli atleti in crescita guidati da Coach Pellicanò rende più viva la gara: i reggini arriveranno fino al meno cinque.

La Cras vince e conquista due punti brillanti grazie alla straordinaria prova di Matteo Bellia, leader nella gestione dei palloni cruciali della gara.

Molto bene il giovane Armando Celia.

 

Basket Incontro-Cras 60-75

(15-21-8-15,15-11,21-28)

Incontro:Polimeni,Geria,Genovese 2,Giordano,Zoccali 18,Muscatello 14,Monaca 19,Sergi 2,Geria 5.All Andrea Pellicanò

Cras Catanzaro:Masciari 9,Musolino 2,Signoretti 2,Celia 5,Curia 10,Maida 13,Cardamone,Celia 7,Le Rose,Bellia 27.All Anna Astorino

Arbitri Travia e Travia di Gioia Tauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons