Cras,altri due punti importanti

 

 

Vince la Cras contro una combattiva e viva compagine locrese.

Il quintetto catanzarese mette i conti in chiaro nelle prime due frazioni:gara perfetta per Maida e soci che accumulano un buon vantaggio(specialmente nel secondo periodo) e chiudono virtualmente i giochi.

Locri, invece, continua a lottare pallone dopo pallone, dimezza lo svantaggio e si fa onore:vince la Cras 54 a 79.L’Mvp è il reggino Gigi Curia.

 

Eutimo Locri-Cras Catanzaro 54-79

(14-25,6-23,15-14,19-17)

Locri:Procopio,Barresi 2,Multari 5,Furfaro 4,Codispoti 17,Denaro 3,Bonavita 17.All Euprepio Padula

Cras:Musolino 4,Signoretti,Giampà 6,Curia 31,Maida 23,Cardamone 2,Celia 4,Le Rose,Bellia 9.All Anna Astorino

Arbitri Lo Giudice e Riggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons