Csi:Diego Suraci in rimonta

 

 

Una semifinale,appassionante e sentita con un gran bel numero di pubblico sugli spalti.E’ andata in scena gara uno della semifinale di Csi presso il PalaColor di Pellaro.

Il campionato “alternativo” cresce di anno in anno e si propone come degna,economica e divertente alternativa ai costosi e disordinati campionati della più famosa Fip.

La Diego Suraci vince una partita tutta cuore contro un “W la Madonna” rafforzato dai continui colpi di mercato operati dal Ds Serranò.

Gara combattutissima,ricca di colpi di scena e continui contro sorpassi.

Sarà determinante l’uscita per falli degli ospiti di Arillotta,vero condottiero dei suoi insieme a Santucci.Non basta l’esordio di Dario Scozzaro,visto con la Viola anche in Dna nella stagione appena trascorsa.

Le triple di Baakouk e Rizzo e l’infinita energia di Alessandro Pellicanò creano il break decisivo per i locali.Il sigillo arriva dalla lunetta grazie ad il Capitano Armando Russo.

Oggi,sullo stesso campo,sempre alle ore 21 va in scena l’altra semifinale:i locali della Basket Pellaro giocano contro l’Archi Basket Club di Coach Mittiga,team quest’ultimo che ha operato alla grande sul mercato rafforzandosi con tanti innesti Skorpion.

Mercoledì,invece,ci sarà spazio per gara due,con il primo match ball per la capolista Diego Suraci sempre contro i W la Madonna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons