Csi:Fari puntati sulla finale regionale

 

 

Lunedì due Giugno alle ore 9.30 inizierà l’attesa fase finale del campionato regionale Csi campionato parallelo che ha annoverato tanti adepti e tanto divertimento.

Un campionato molto seguito che ha spedito sui rettangoli di gioco di Reggio Calabria e Cosenza tanti atleti forti ed in gamba che da tanti anni militavano con profitto nei campionati federali.

La novità di fondo è rappresentata dagli accoppiamenti delle semifinali stesse considerando che, dopo un ricorso effettuato dall’A.ME.Rende è cambiata la leadership nel girone silano.

Rende, infatti, dopo aver perso sul campo il derby contro la San Francesco ha effettuato prontamente ricorso circa la situazione dell’atleta Manu Gallo, in sella al campionato federale di C per tre giornate.

Il provvedimento cambia il ranking.

Gli accoppiamenti PlayOff, dunque, in programma a Reggio Calabria, vedranno in scena Rende contro Magic Basket alle ore 9,30, ed Aleandre contro San Francesco a seguire.

L’altra novità è rappresentata dall’impianto: il Botteghelle, scenario intrigante e stabilito dall’organizzazione da forfait per problemi legati all’erogazione dell’energia elettrica.

Con il benestare della federbasket calabrese, ente che gestisce in concessione l’impianto, dunque, le finalissime si giocheranno allo Scatolone.

La finale regionale è prevista sempre per il pomeriggio del 2 Giugno alle ore 18.30.

La squadra che vincerà andrà a giocare un nuovo spareggio, sul rettangolo di Rossano contro la vincente della regione Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons