Csi:primo sigillo per Campo Calabro

 

 

Grazie all’ospitalità dei locali della Kleos, si è giocata a campi invertiti la sfida di Csi tra i Campo Calabro Redhawks e la Polisportiva Kleos di Lazzaro.

Primo disco rosso della stagione per la Kleos che cede il passo alla concretezza del quintetto campese.

Nella prima frazione è la Kleos a fare la partita.Belle giocate ed un buon vantaggio che si accumula minuto dopo minuto.

Campo nella seconda frazione “stende” gli avversari con una prova super del trio Rizzo,Cambareri,Cotroneo.

La vittoria viene suggellata da due triple di fila del veterano Saraceno.

Alla Kleos non basta la prova maxi di Antonio Musolino.

Oggi, si chiude la terza giornata del Csi,aspettando i recuperi e la riprogrammazione del calendario con la sfida tra Nuovo Basket Amaranto e Diego Suraci in scena alle 21 al PalaBotteghelle.

 

 

 

CAMPO CALABRO REDHAWKS – ASD POLISPORTIVA KLEOS LAZZARO  63-44

(12-18; 24-5; 14-13; 13-8)

CCR: Pirrotta 1, Bellantone 5, Cambareri 18, Rizzo 9, Pitasi 2, Cotroneo 14, Saraceno 12, Rocca, Laganà 2, Batistini.

KLEOS: Musolino 9, Latella6, Pannuti 7, Ficara 6, Polimeni 6, Milardi 4, Parisi 1, Suraci 1, Comerci 4, D Fazio M. 2, Ficara F., Cogliandro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons