CUS COSENZA A MARCE ALTRE:BATTUTA LA CHICOS

Il match inizia con un minuto di silenzio per commemorare la scomparsa dell’indiscusso campione Kobe Bryant. Il Cus porta anche il nastro nero sulla maglia.
Cus che si presenta al completo, assente il solo Colucci, Rende registra la pesantissima assenza del fuoricategoria Guzzo per una caviglia dolorante. Primo quarto molto equilibrato, che vede un Cus contratto e sottotono e un Rende combattivo con le finalizzazioni di Carratelli (16) e Perna (10). Finisce 13-10. Secondo quarto si apre sulla falsa riga del primo con il Cus che tiene a breve distanza gli avversari con i canestri di Russo (14) e dello spagnolo Zueco (13) autore di una prova più che convincete. Si va a riposo sul 29-22. Nel terzo quarto il Cus fa vedere un buon potenziale e pone il punto sulla partita, merito di un gioco più corale e un’intensità maggiore con un Appeso-Hanged (12) ispiratissimo. Il quarto finisce 23-14. L’ultima frazione di gioco vede il Rende arrendersi definitivamente al cus che fa ruotare tutti gli effettivi e vince l’ultimo quarto per 19-7.

CUS COSENZA ASD – IL QUOTIDIANO DEL SUD 71-43

Cus Cosenza Asd
Appeso 12, Grandinetti F., D’Agostino 6, Grande 8, Falvo 7, Grandinetti M. 2, Capogreco 2, Piro 5, Spizzirri 1, Cundari 1, Russo 14, Zueco 13. All.re Grandinetti M.

Il quotidiano del sud

Carratelli 16, Viceconte 2, Cianni 4, Mazzuca n.e., Pizzino, Gallo 5, Perna 10, Lanzino, Guerriero, Lo Schiavo 2, Reda 4, Guzzo n.e.
All.re Guzzo

 

Promozione Classifica

Pall Catanzaro 20

Cus Cosenza 18

Pianopoli 16

Paola 12*

Chicos 10

Mastria Academy U20 8*

Murialdo 6

Planet Basket U20 4

New Team Crotone 4

Belvedere 4

Rogliano 2

Scuola di Basket Crotone 0*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons