Cus Cosenza sei secondo

La reazione della Basket Incontro c’è stata.

Dopo la larghissima sconfitta subita in quel di Catanzaro contro i giovani della Smaf, i reggini di Andrea Pellicanò giocano una gara in crescita contro il Cus Cosenza.

Troppo solida e collaudata la formazione universitaria: Perrone,Grandinetti e Renzelli giocano con maggiore fisicità e mettono in chiaro la disputa nel terzo periodo.

Basket Incontro può solo crescere già a partire dal prossimo impegno sul campo del Lamezia.

La nota ultralieta è il ritorno in campo di Gaetano Romeo, fuori-categoria e regista del Val Gallico di Gaetano Gebbia con una gran voglia di far bene.

Basket Incontro-Cus Cosenza 58-68

Incontro:Polimeni,Postorino 3,Raffone,Vadalà 3,Ferrara 2,Genovese 5,Sant’Ambrogio 16,Sergi,Palamara,Savio,Romeo 31.All Pellicanò

Cus Cosenza:Grandinetti 2,Iannello 2,Altavilla,Gallo 6,Perrone A. 13,Grandinetti M. 11,Di Salvo 8,Capogreco 3,Piro 4,Renzelli 12,Colucci 4.All Sabato

Classifica Serie D

Magic 6

Arberia 4

Gioiese 4

Cus Cosenza 4

Soverato 2

Smaf 2

Cras 2

Lamezia 0

Basket Incontro 0

Prossimo turno

Sabato

Lamezia-Basket Incontro ore 16.30 PalaSparti

Cras Catanzaro-Cestistica Gioiese ore 18 PalaGreco

Domenica

Cus Cosenza-Smaf ore 18.30

Nuovo Basket Soverato-Magic Basket ore 18

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons