CUS JONICO IN SCIOLTEZZA CONTRO LA RIDOTTA MASTRIA

Dodicesimo successo e qualificazione alla Coppa Italia per il team di Coach Olive.

Il Cus Jónico Taranto rispetta i pronostici e vince in scioltezza contro una Mastra Academy combattiva, ma orfana di troppe pedine per poter competere con la capolista.

Dodicesima vittoria e qualificazione, ufficiale, alla finali di Coppa Italia di categoria per il meritevole quintetto di Coach Olive che vince 68 a 55.

Gara senza senza storia dal terzo quarto in poi, grazie alla caratura dei pugliesi che, nonostante l’assenza del cervello Stanic(stop per infortunio muscolare) vince e convince con il finale di 68 a 55.

Tante le attenuanti per la Mastria,orfana di Petronella,Battaglia e Tomasello.

L’equilibrio è durato per sette minuti circa.

Duranti è dirompente per il Cus.

Dal secondo quarto in poi, Taranto diventerà dominante con Matrone in versione O’Neal con tanto di schiacciata mastodontica.

Catanzaro,durante il match, reagirà fino al meno dieci ma la capolista gioca con il giusto piglio non perdendo mai il controllo della sfida.

Tanto spazio ai giovani Mastria,Miljianic,Tomcic e non solo per gli ospiti.

L’ex Viola Azzaro è il top scorer per Taranto.

 

CJ Basket Taranto – Mastria Sport Academy Catanzaro 68-55 (23-13, 21-14, 10-10, 14-18)

CJ Basket Taranto: Alessandro Azzaro 12 (3/3, 2/4), Ferdinando Matrone 11 (4/6, 0/1), Nicolas Morici 10 (3/6, 0/1), Bruno Duranti 10 (0/2, 2/6), Nicola Longobardi 8 (2/7, 1/2), Santiago Bruno 5 (1/5, 1/3), Riccardo Agbortabi 5 (2/5, 0/0), Milos Divac 3 (0/1, 1/1), Marco Manisi 2 (1/1, 0/1), Andrea Pellecchia 2 (1/2, 0/0), Alessandro D’elia 0 (0/0, 0/1), Nicolas manuel Stanic 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 13 / 19 – Rimbalzi: 45 11 + 34 (Ferdinando Matrone 12) – Assist: 19 (Santiago Bruno 7)

Mastria Sport Academy Catanzaro: Marco Cucco 12 (3/10, 2/7), Franco Gaetano 11 (3/7, 1/2), Francesco Morciano 10 (2/4, 2/3), Dorde Tomcic 6 (3/4, 0/0), Roman Tchintcharauli 5 (0/4, 0/0), Andrea Procopio 4 (2/6, 0/1), Matteo Mastria 4 (2/2, 0/1), Jovan Miljanic 3 (0/1, 1/3), Gioele Moretti 0 (0/2, 0/5), Pasquale Battaglia 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 7 / 12 – Rimbalzi: 29 7 + 22 (Francesco Morciano 7) – Assist: 8 (Marco Cucco 4)

Show Buttons
Hide Buttons