D Sicilia

 

 

Nella Serie D siciliana si fanno largo vecchie conoscenze dei parquet di Calabria.

E’ promozione per Capo D’Orlando e Spadafora.

La compagine paladina è allenata dall’ex centro del Cap Peppe Condello cresciuto da giocatore sotto la guida del Professore Melara, condottiero dell’Upea dalla Dnc alla Lega Due.

In cabina di regia, la maestria a canestro è stata assicurata da una vecchia conoscenza dei parquet di mezza serie A, visto alla Vis tre stagioni fa: il forte Federico Antinori.

E’ promozione anche per Spadafora: sotto canestro c’è il totem Carlo Contaldo, giocatore che in caso di rinascita del Patti in Dnc potrebbe ritornare alla grande nel basket che conta.

In regia ci sono un ex Viola e Gioiese ed un ex Pianopopoli: i fuori categoria Mobilia e Stuppia.Nella Serie D siciliana si fanno largo vecchie conoscenze dei parquet di Calabria.

 

E’ promozione per Capo D’Orlando e Spadafora.

La compagine paladina è allenata dall’ex centro del Cap Peppe Condello cresciuto da giocatore sotto la guida del Professore Melara, condottiero dell’Upea dalla Dnc alla Lega Due.

In cabina di regia, la maestria a canestro è stata assicurata da una vecchia conoscenza dei parquet di mezza serie A, visto alla Vis tre stagioni fa: il forte Federico Antinori.

E’ promozione anche per Spadafora: sotto canestro c’è il totem Carlo Contaldo, giocatore che in caso di rinascita del Patti in Dnc potrebbe ritornare alla grande nel basket che conta.

In regia ci sono un ex Viola e Gioiese ed un ex Pianopopoli: i fuori categoria Mobilia e Stuppia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons