Da Helale alla Nertos

 

 

Ho perso il conto.A quante serie di PlayOff di C Regionale è arrivato Marco Pate?

A livello Regionale incluso quest’ anno arriviamo a 5 serie play-off.

Ti ricordi il tuo primo PlayOff?

Si…anche se sono passati ben 10 anni..io ne avevo 17 ed ero “under” giocavo a Cosenza,poi successivamente vincemmo quel campionato li. in finale contro il Cap Reggio.Eravamo una bella squadra “locale” con un grande trascinatore come Federico Helale.

 

Capitolo Nertos:siete i super favoriti per la vittoria finale. Temete passi falsi o siete consapevoli della vostra forza?

Sappiamo benissimo che i play-off sono partite molto intense,tirate punto a punto,dove basta fare appunto un passo falso per vanificare tutto ciò che si è fatto di buono durante la stagione regolare e siamo consapevoli di ciò,come lo siamo anche delle nostre capacità e forze espresse sul campo,sicuramente non abbasseremo mai la guardia.

 

Gara due a Lamezia.Nella sfida di campionato al Palaspartì avete perso una delle due sconfitte totali in questa avventura. Come arrivate a questa sfida?

La sconfitta in campionato è solo un brutto ricordo,arriveremo a Lamezia concentrati e determinati,sappiamo i nostri e i loro punti di forza,in settimana ci siamo allenati bene, faremo di tutto per disputare un’ ottima gara!

Brutte notizie dalla “tua” Gioiese. La retrocessione in C Regionale,purtroppo sembra realtà.Sei uno dei grandi protagonisti della Promozione e non solo.Non l’hai presa benissimo,dico bene?

 

No infatti.., appena ho letto la notizia ci sono rimasto molto male,poche persone sanno quanti sacrifici abbiamo fatto per conquistare la c1,Sono a conoscenza di alcune regole fondamentali,anche noi inizialmente abbiamo affrontato questo problema poi risolto in tempo ma ripeto è un peccato per Gioia e tutti gli appassionati.Spero comunque che con la costruzione del nuovo Palazzetto e questa nuova scossa purtroppo negativa Gioia riesca a ritornare all’entusiasmo di qualche tempo fà.

 

Sono stati abbassati,seppur di poco i parametri. Come giudichi questa mossa,probabilmente un pò tardiva?

 

Anch’ io come te, penso sia stata una mossa tardiva. Conosciamo tutti benissimo il periodo di crisi che il basket sta attraversando,sicuramente aiuterà a risparmiare qualcosina a fine anno,ma non penso basti solo questo a permettere alle società di mantenere le propriesquadre competitive fino a fine campionato.

 

Il tuo compagno Guzzo vorrebbe giocare l’eventuale finale con la Bim Bum. Sei sulla stessa linea d’opinione?

 

Sicuramente sarebbe bello giocare un’ eventuale finale proprio contro il Rende. Una partita molto sentita,comunque un derby,con tanti ex e tanti amici fuori dal campo. Ma dalla finale ancora ci divide gara 2.Per ora dobbiamo pensare solo a Lamezia poi si vedrà.

 

Stai dando un’occhiata al PlayOff siciliano o è ancora troppo presto?

Assolutamente no,ancora dobbiamo superare qualche ostacolo prima di poter pensare ad un’eventuale avversaria sicula.Per adesso del girone siciliano conosco semplicemente tanti ex compagni di squadra oltre che grandi amici ora,Spero, “se” dovessimo arrivare in finale, di incontrare qualcuno di loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons