DEAN GARRETT SU “THE LAST DANCE”:TUTTO VERO

The Last Dance, l’attesissima docu-serie in 10 episodi con Michael Jordan e i Chicago Bulls alla conquista del sesto titolo NBA nel 1998, ha debuttato e sta spopolando appassionando tutto il mondo del basket e non solo.

Uno spot meraviglioso per la palla a spicchi.

Negli Stati Uniti la docu-serie, prodotta da Mandalay Sports Media in collaborazione con NBA Entertainment e Jump 23, sarà disponibile su ESPN dal 19 aprile. Diretta da Jason Hehir (The Fab Five, Chicago Bears 1985, Andre the Giant), racconta una delle più grandi icone e squadre di maggior successo nella storia dello sport: Michael Jordan e i Chicago Bulls degli anni ’90. Lo show contiene materiale inedito della stagione 1997-98, quando il team ha vinto il sesto titolo NBA in otto anni.

In attesa che possa diventare realtà anche un documentario su Kobe, abbiamo notato che, durante i passaggi video e nella cattura di un rimbalzo di Rodman (caso davvero frequente tra i Pro) nella lotta c’è lui.

Mr Dean Garrett nella sua esperienza Nba con la canotta dei Denver.Uno dei più importanti giocatori della storia della Viola,infatti, dopo l’esperienza reggina, tre anni di formazione e rilancio unico firmò prima per la Scavolini, poi per il Paok e successivamente tra i Pro vestendo le canotte di Minnesota, Golden State ed appunto Denver.

Per chi se la fosse persa, ecco la sua intervista su Rac pubblicata qualche giorno fa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons