DECISIONE CATASTROFICA:RENDE,VIS E LAMEZIA FUORI DALLA GOLD

Epilogo catastrofico e ci auguriamo provvisorio in relazione all’ammissione delle formazioni calabresi in C Gold.

Tutte fuori: questo è quanto ha stabilito la Fip Campania optando per un interrogativo girone a dodici squadre includendo solamente la Planet Catanzaro tra le compagini di Calabria.

Fuori, dunque, Bim Bum Rende, Reggio Basketball Academy( La Vis in sinergia con la Scuola di Basket Viola) ed il Basketball Lamezia richiedenti per l’ammissione al campionato.

Una vera e propria batosta per il movimento calabrese, un vero e proprio colpo da k.o. che potrebbe scatenare ire funeste delle formazioni richiedenti, atti di forza pesanti e, in estrema ratio il ritorno inaspettato alla C Silver.
Solo 12 squadre ( il limite massimo poteva essere 16) sono state ammesse con una decisione che lascia perplessi.

Il paradosso é evidente se consideriamo che, il gia programmato ma non sicuro campionato di C Silver partirebbe, secondo quanto stabilito dalle Disposizioni Organizzative Annuali senza la possibilitá di concorrere per un posto in B ma solamente per volare in C Gold, proprio quella C Gold negata alle tre squadre regionali.

Tra le escluse eccellenti c’è Avellino tra le campane e Termoli, squadra del Molise che stava operando molto bene in sede di mercato.

Cosa accadrá? Fip Calabria e Fip Molise si sono giá unite e promettono battaglia.

Gia da domani dai rispettivi Comitati partirá una richiesta formale per rivalutare la scelta diretta al Settore Agonistico della Fip nazionale, ultima scialuppa di salvezza all’interno di una decisione che definire “anti-basket” sarebbe riduttiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons