Derby alla Jolly

 

 

Il “Magic Moment” della Nuova Jolly Reggio Calabria continua.

 

Il derby e l’operazione sorpasso sono tutti per il quintetto allenato da Antonio Barbuto, vero uomo della svolta per i reggini che battono 93 a 73 la Cestistica Gioiese.Il quintetto gioiese paga le super precarie condizioni di due pedine faro come De Marco e Barreca.

 

L’allungo più importante per Capitan Tramontana(stoico in campo dopo una settimana tribolata) e compagni arriva ad inizio della terza frazione fino al maxi vantaggio raggiunto al termine di una splendida prestazione collettiva.

 

L’inizio gara è tutto per la Cestistica Gioiese che parte a razzo sulle ali del veterano Vincenzo Meduri.(4-10),unico vero faro d’attacco nei giochi dei pianigiani.

 

Riccardo Costa con cinque punti in sequenza fa avvicinare la Jolly che pareggia i conti e sorpassa qualche minuto dopo con due liberi del play Vozza.

 

L’equilibrio ed i mini cambiamenti di fronte continuano per tutto il secondo quarto con sorpassi da una parte e dall’altra.

 

La Jolly chiude il secondo periodo avanti di quattro.

I primi segnali di riscossa per il quintetto di Coach Barbuto arrivano ad inizio terzo periodo nuovamentecon un tonico Riccardo Costa ben coadiuvato da un roccioso Venuto nel pitturato.La Gioiese paga un Barreca a mezzo servizio ma prova a riscattarsi con l’energia di Viglianisi e Pandolfi e con il carattere del ’94 Cuzzola.

Meduri,ultimo a mollare,prova a tenere a galla i suoi con buone giocate a ripetizione.

La Gioiese cerca il riavvicinamento più volte ma senza riuscirci mai completamente.

La Jolly,apparsa più organizzata, allunga con grinta sul finale.

Il baby talento,classe ’97 Valerio Costa “sigilla” il punteggio con un sostanzioso più venti.

Con questa vittoria la Nuova Jolly raggiunge quota otto in classifica e guarda con fiducia al futuro.

La Cestistica subisce un nuovo k.o.:recuperare gli uomini cardine potrà dare nuova linfa al quintetto della Piana.

 

Nuova Jolly Reggio C. – Cest. Gioiese Gioia Tauro 93-73

(19-18, 23-20, 20-15, 31-20)

Nuova Jolly:Vozza 15,Soldatesca 9,R.Costa 21,Tramontana 20,Venuto 11,D.Costa 1,V.Costa 16,Suraci,Federico,Ielo.All Antonio Barbuto

Gioiese:Meduri 27,Genovese 5,Viglianisi 15,De Marco 2,Barreca,Cuzzola 8,Pandolfi 7,Brienza 7,Barrile,Scordino 2.All Pasquale Motta Assistente Seby D’Agostino

Arbitri Francesco De Filippo e Giuseppe Pio Ringoli di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons