Diamond, Angelo Strati saluta tutti

, vero Angelo Strati?

 

 

“La prima vittoria in campionato è stata sicuramente bellissima perchè oltre ad essere stato il primo successo in campionato è stato anche un successo ottenuto con il cuore.

Ci abbiamo messo tanto impegno e tanta passione dentro il campo.

Vedere il nostro ex compagno Matteo Grande esaltarsi per noi è stato realmente una soddisfazione.

La novità personale è che per motivi di studio dovrò abbandonare Reggio e la Diamond con destinazione Torino.

Sicuramente la mia attività cestistica non finisce qui. Grazie a te sono pronto per confrontarmi con una nuova realtà, quella del basket piemontese. Ho gia trovato una nuova squadra e già dalla prossima settimana inizierò i miei allenamenti con i miei nuovi compagni”.

 

I complimenti io li giro al grande Peppe Calabrese, anima della Botteghelle Basket del Presidente Musolino negli anni passati ormai trapiantato completamente in Piemonte.

Posso tranquillamente dire di averti mandato in buone mani..

 

Lo spero. Spero di non perdere mai la passione per la pallacanestro. Credo di aver cercato prima l’indirizzo di una squadra di basket che quello dell’Università consapevole del mio trasferimento. Mi mancherete tutti: i miei compagni di squadra,la Redel Energia di coach D’Arrigo che mi ha permesso di allenarmi nel precampionato, la Diamond.Vorrei ringraziare inoltre tutti i miei compagni che si sono avvicendati in questi anni perchè, proprio grazie a loro sono cresciuto tantissimo.

Fare un nome sarebbe riduttivo li saluto tutti da David Toscano a Matteo Grande passando per Mico Scopelliti,Salvatore Cozzupoli e Roberto Cannizzaro.

L’auspicio di fine torneo è che i ragazzi della Diamond possano ottenere la permanenza nella categoria perchè adesso sono sicuramente più forti grazie ad i nuovi innesti e lo meritano.Ovviamente l’auspicio va anche nei riguardi della Vis e nei confronti del Presidente Di Bernardo verso un futuro di grandi successi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons