Diminuiranno i parametri?

 

 

La scialuppa di salvataggio ? Sembra in orbita di arrivo. Dagli ultimi rumors sembra che, nei campionati nazionali possa arrivare un decreto “salva basket” che decurterebbe in maniera significativa il costo di parametri ovvero una delle maggiori cause della crisi cestistica italiana. Le riduzioni si sono già notate negli anni appena trascorsi seppur in maniera minima. Il quesito da porsi é il seguente : ma le squadre che hanno creduto nel fallimentare sistema parametri otterranno uguali benefit dagli svincoli dei propri atleti ? Recandosi vicino casa, la scelta di ridurre i parametri della Dnc a due mila euro proporrebbe nuova linfa all’interno di un campionato ridotto ai minimi termini dove specialmente nell’ultima stagione abbiamo visto formazioni in scena con otto effettivi nel roster in un clima talvolta super amatoriale. Si parla della reale possibilità di rafforzare un girone che è realmente ridotto ai minimi termini.(in C Regionale in Calabria si fa la conta per arrivare a dieci, la B Femminile nella nostra regione non esiste così come tanti campionati giovanili in rosa).

Si stava meglio quando si stava peggio ? Negli anni 80 fino al nuovo millennio non c’era la crisi economica , c’erano più sponsor(complice un regime fiscale diverso) ma è indubbio che allenare atleti per poi farli volare in realtà più importanti sempre e solo a pagamento risultava una chiave vincente. Una federbasket sorda ha pensato bene che i soldi derivanti dallo svincolo degli atleti appartenenti a società fallite(e sono veramente molti) potessero servire a rafforzare i settori giovanili non considerando che il fenomeno parametri si è trasformato in un boomerang senza eguali.

L’introduzione dei parametri, rivoluzione importata dal centro Europa, non é stata propagandata a dovere ma soprattutto é stata recepita malissimo favorendo la scomparsa di centinaia di realtà.

A cosa servono i Corsi di Allenatore, le settimane azzurre e le centinaia di tessere che provano a professionalizzare figure che trovano sempre meno squadre dove collaborare?

I valori azzurri sono limpidi: la qualità di quattro italiani nella Nba, i risultati super delle nazionali giovanili: la speranza di uscire dal tunnel c’è.

La svolta passerà dalla riduzione dei parametri ? O forse si sta cercando di rianimare un malato ucciso da anni proprio per mano del medico curante ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons