DNC: Anticipo per la Planet, questa sera si gioca a Benevento

 

 

Un impegno non dei più facili per gli uomini di coach Fabrizio Tunno che hanno l’obiettivo di riscattare la sconfitta del turno precedente, la seconda maturata al Pala Pulerà in questa stagione, ad opera della Farmacia Sardella Venafro. La Magic Team Benevento è avversaria accreditata alla vigilia del debutto come una delle pretendenti alla promozione e che sta confermando tutte le proprie ambizioni nonostante qualche scivolone inaspettato nella parte centrale del campionato. I campani arrivano alla vigilia della 24^ giornata reduci da un tris di successi, l’ultimo dei quali nel recupero di campionato disputato sabato scorso contro la Pol. Virtus Monte di Procida. 13 vittorie stagionali che tradotte in termini di classifica garantiscono a Paci e compagni la terza posizione a pari punti (26) con GammautoChevrolet Molfetta e alle spalle di Quarta Caffè Monteroni e Idnamic Benevento appaiate a 28 punti. Quinto posto invece per la Planet ferma a quota 20 punti e chiamata a fare risultato nel tris di partite che dovrà affrontare nell’arco di 8 giorni in vista del lungo periodo di stop che attende Cattani e soci nel mese di Aprile quando, fra festività pasquali e turni di riposo, il campionato dei giallo-rossi si fermerà per circa un mese. Un roster ridotto per coach Casadio guidato da ben 5 uomini in doppia cifra: Paci (16.3), Moccia (15.9), Cupito (15.3), Novatti (14.9) e Danzi (10.4) che assicurano una media di 72,8 punti sui 79,5 di media totale della squadra. Nonostante le rotazioni ridotte la Società ha deciso di non intervenire sul mercato confermando piena fiducia agli uomini che fino al momento sembrano reggere gli alti carichi di lavoro. Ben quattro atleti che viaggiano ad una media in doppia cifra infatti vantano un minutaggio in campo superiore ai 30 minuti (Paci, Moccia, Cupito e Novatti). Intanto si apprende dall’ufficio stampa dei campani che l’allenatore scioglierà all’ultimo momento la riserva sull’utilizzo di Camera che ha riportato la frattura del setto nasale nella gara giocata sabato contro il Monte di Procida. Un girone fa Planet Group Catanzaro – Magic Team Benevento si concluse con il risultato di 76-87 con i giallo-rossi che subirono la seconda sconfitta consecutiva, la prima maturata davanti al proprio pubblico. Catanzaro condusse agevolmente i primi 20’ dell’incontro concedendo veramente poco (solo 30 punti) ad uno degli attacchi più forte del girone. Nella seconda parte della gara i campani recuperarono punto dopo punto lo svantaggio grazie a percentuali altissime dal perimetro trovando il definitivo allungo nell’ultimo quarto. Migliori realizzatori nel match di andata furono Pellicanò (24), Saccardo (16) e Battaglia (15) per la Planet, Moccia (21), Paci (15), Camera (14), Cupito (12), Danzi (12) e Novatti (10) per Benevento.

Appuntamento questa sera alle ore 19:00 al Pala Tedeschi di Benevento, arbitri designati saranno i Sigg.ri Innocente Desposati di Casamassima (BA) e Pasquale Pellegrini di Ruvo di Puglia (BA); osservatore sarà il Sig. Gaetano Amato di Avellino.

Magic Team Benevento – Planet Group Catanzaro sarà l’unico anticipo della 9^ giornata di ritorno che si svilupperà quasi interamente domani con gli incontri Pol. Virtus Monte di Procida – Gammauto Chevrolet Molfetta, Lotti Juvetrani – Idnamic Benevento, Farmacia Sardella Venafro – AP Monopoli SSD, Geofarma Mola – Pall. Città di Aiola e Julie News Napoli – Quarta Caffè Monteroni; turno di riposo per CUS Jonico Basket Taranto e Delta Basket Salerno.

 

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons