DNC: Assitur – Acireale, scatta l’ora del big match

 

Impegno delicato per i giallo-rossi di coach Chiarella chiamati anche a difendere il podio dagli attacchi del Gela.Nelle ultime due giornate di regular season il calendario riserverà all’Assitur gli impegni contro Acireale (in casa) e Cestistica Gioiese (in trasferta); per i siciliani invece ci saranno CUS Messina (in trasferta) e Nuova Pall. Marsala (in casa). Percorso molto similare anche se Cattani e compagni, arrivando a pari punti dei diretti avversari, potrebbero contare su una differenza canestri favorevole. Ma il condizionale è d’obbligo. Già perché l’Assitur Planet si presenterà all’appuntamento di questa sera senza alcuna remora. La nota diffusa dall’ufficio stampa giallo-rosso parla di una settimana relativamente tranquilla vissuta dai ragazzi di coach Chiarella che, dopo le emergenze fisiche degli ultimi tempi, sembra abbiano recuperato tutti gli effettivi, eccezion fatta naturalmente per Zofrea e Carpanzano. La Società spera altresì nel forte sostegno del proprio pubblico chiamato a dar man forte ai dieci in campo contro un avversario di tutto rispetto. Acireale è, senza dubbio alcuno, squadra una spanna superiore rispetto al resto delle partecipanti a questo scarno girone H della DNC. Ma già nella gara di andata la Planet dimostrò di potere e sapere reggere il ritmo dei prossimi avversari. Fu una sconfitta beffarda in terra siciliana quella subìta dai giallo-rossi che tornarono a casa con il risultato di 77-76. Migliori in quell’occasione furono Scuderi (23), Ippolito (20) e Fall (11) mentre i padroni di casa fecero registrare le doppie cifre di Porfido (19), del calabrese Naso (18), di Polonara (17) e dell’ex Pall. Catanzaro Grosso (14). Dal canto loro, questa sera gli uomini di coach Foti arriveranno a Catanzaro forti di un secondo posto già ampiamente blindato. Solamente due le sconfitte all’attivo per i granata: quella incassata nell’ultima giornata del girone di andata ad opera del CUS Messina e quella, a sorpresa, rimediata in casa del Gela nella 17^ giornata di campionato. Dopo Catanzaro e dopo la sosta per le final eight di Coppa Italia, gli acesi chiuderanno la regular season con l’altro big-match contro il CUS Messina, oramai impossibile da agguantare in vetta. Se i siciliani giocheranno solo per le statistiche lo sapremo solo stasera. Arbitri designati a dirigere l’incontro saranno i Sigg.ri Salvatore Di Benedetto e Gianfranco Rizzi di Barletta (BA).

Nell’anticipo del sabato la Redel Vis RC esce sconfitta dalla sfida casalinga contro Gaudium Basket Canicattì per 72-82.

Completano il calendario della penultima giornata di regular season Basket Club Paternò – Amatori Basket Messina, CUS Messina – Pol. Basket Gela, Nuova Pall. Marsala – Basket Nuova Jolly RC; turno di riposo per la Cestistica Gioiese.

 

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons