DNC: La Planet di nuovo in campo, arriva Monopoli dell’ex Catanzaro Teofilo

Appuntamento serale per i giallo-rossi di coach Fabrizio Tunno che questa sera alle 20:30 ospiteranno i pugliesi dell’AP Monopoli SSD guidati dall’ex Pallacanestro Catanzaro Francesco Teofilo. Dopo una prima parte di stagione caratterizzata da problemi fisici che a vario titolo hanno angustiato, in modo più o meno grave, gli atleti della Planet Basket, questa pausa invernale è stata utile per ritrovare la forma necessaria per permettere ora al sodalizio del presidente Saladini di lasciarsi alle spalle l’ultimo periodo in chiaro-scuro ed affrontare con ritrovato slancio la seconda parte del torneo. “Stiamo recuperando al 100% tutti quelli che avevano problemi fisici – il commento del presidente giallo-rosso – e atleticamente la rosa è in forma. Abbiamo tutte le premesse per poter fare bene alla ripresa del campionato”. La novità più significativa sarà certamente il rientro del capitano Andrea Cattani, assente per il protrarsi del fastidio fisico che non gli ha permesso di essere in campo con i propri compagni. “Abbiamo avuto il capitano poco disponibile in questa prima parte di campionato – commenta il DG Salvatore Procopio – un suo rientro in campo, a partire dal mese di Gennaio, può essere sicuramente un punto importante della stagione”. Ed infatti la dirigenza Planet ha deciso di non intervenire sul mercato confermando massima fiducia agli atleti già in rosa. “Cattani – continua Procopio – sarà il miglior acquisto possibile. L’obiettivo prefissato sono i play-off, siamo attualmente nell’area giusta, stiamo lavorando da subito per consolidare e migliorare la nostra posizione in classifica”. “Abbiamo un progetto ben strutturato e di lungo periodo – continua il Presidente Saladini – non occorrono ritocchi. Bisogna crescere con le premesse che abbiamo impostato”. Morale alto quindi al Pala Pulerà che si prepara alla sfida contro una diretta concorrente. Alla vigilia della 15^ tornata, Monopoli e Catanzaro occupano la stessa posizione in classifica a quota 12 punti in compagnia di Pall. Città di Airola con i calabresi che però hanno disputato una gara in meno rispetto alle rivali (12 partite contro le 13 di Monopoli e Airola). Un successo nel match di questa sera, unito al concomitante turno di riposo di Airola,  permetterebbe ai padroni di casa di staccare in classifica entrambe le squadre aggiungendo inoltre un altro tassello al numero delle vittorie ottenute in campionato che al momento bilancia esattamente quello delle sconfitte subite. L’AP Monopoli arriva a Catanzaro reduce dall’ultimo impegno del 2011 che ha visto i pugliesi superare davanti al pubblico amico i corregionali del CUS Jonico Basket Taranto. Proprio grazie alle affermazioni casalinghe, i rosso-neri hanno costruito la propria attuale classifica con 4 vittorie interne sulle 6 complessive. La neonata Società pugliese ha espresso, in una recente nota stampa, soddisfazione per l’evolversi di questa prima parte di stagione che vede gli uomini di coach Carolillo in linea con gli obiettivi prefissati in pre-campionato. La dirigenza guidata dal presidente Onofrio Lamanna ha fatto affidamento sulla coppia già vista a Molfetta qualche anno or sono in serie B e già nota ai tifosi catanzaresi formata da coach Carolillo e, come detto, Francesco Teofilo. Proprio Teofilo guida al momento l’attacco pugliese che lo annovera miglior realizzatore con 16.3 punti/partita frutto di un 69.5% nel tiro da 2 pt e un 39.2% nel tiro da 3 pt, dati che lo pongono in 11^ posizione nella speciale classifica dei marcatori del girone H della DNC. Buono anche il contributo dell’ala grande Mattia Marchetti (12.2) e del pivot Fabrizio Masciulli (11.2) che però, si apprende dall’ufficio stampa pugliese, non sarà della gara causa il protrarsi di un problema al piede. Altro indisponibile sarà il play Centrone bloccato da problemi alla schiena. Una squadra, quella del Monopoli, che bilancia le caselle dei punti segnati (con una media/partita di 70.46) e subiti, dove però soffre maggiormente viaggiando ad una media di 71.69. 

L’ appuntamento per l’ultima partita del girone di andata è fissato per questa sera alle 20:30 sul parquet del Pala Pulerà con la direzione di gara affidata ai lucani Nicola Conterosito di Matera e Bernardino Di Monte di Bernalda (MT); osservatore sarà il Sig. Vincenzo Monteforte di Taranto.

L’anticipo del pomeriggio sarà CUS Jonico Basket Taranto – Quarta Caffè Monteroni, in campo alle ore 17:00. Alle 20:30, le altre gare in programma saranno Farmacia Sardella Venafro – Delta Basket Salerno, Julie News Napoli – Gammauto Chevrolet Molfetta, ASD Pall. Benevento – Magic Team Benevento e Geofarma Mola – Pol. Virtus Monte di Procida; turno di riposo per Pall. Città di Airola e Lotti Juvetrani.

 

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com        

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons