DNC: Planet, ecco il recupero del 21^ turno contro Napoli

 

La partita, rimandata il 12 Febbraio scorso a causa delle cattive condizioni meteo che hanno colpito le nostre regioni, rappresenta il secondo step di un importante trittico che vedrà impegnati i ragazzi di coach Fabrizio Tunno in questa delicata fase di campionato superata la quale avranno diverse occasioni di riposo da impegni agonistici. Sulla carta, lo scalino più difficile era rappresentato certamente dalla trasferta beneventana. L’affermazione contro una delle squadre più forti di questo campionato ha permesso alla Planet di aggiungere altri due punti al proprio bottino arrivato a quota 24 e dovrebbe essere ora da traino ai giallo-rossi per affrontare gare che potrebbero facilmente rivelarsi alla portata di Cattani e compagni. Si inizia questa sera alle 20:30 con il primo appuntamento del doppio turno casalingo quando sul parquet del Pala Pulerà arriverà la Julie News Napoli allenata da coach Massaro. Penultimo posto in classifica per una formazione che ha puntato molto sulla crescita del proprio vivaio. Un roster giovanissimo ad eccezione dei soli lunghi Vincenzo Cristiano e Claudio Tammaro (entrambi classe ’81) che per molto tempo hanno guidato in tandem la squadra campana. L’ultima apparizione in canotta bianco-azzurra di Tammaro risale infatti all’incontro che la Megaride Basket ha disputato in casa del Venafro. Una serie di problemi fisici hanno costretto l’atleta a saltare le altre gare. Tammaro – apprendiamo dall’ufficio stampa dei campani – è in fase di ripresa anche se dovrebbe essere escluso un suo impiego nel match di questa sera; più probabile un suo rientro nell’altro recupero che la Julie News disputerà il prossimo 18 Marzo. Situazione analoga per altre pedine di coach Massaro che solo all’ultimo momento scioglierà le riserve su Mangani e Arena in non perfette condizioni fisiche così come Cristiano che però sarà, a meno di improvvise variazioni, della gara. Una situazione infortuni che ha pesato non poco sul rendimento dei partenopei nelle ultime uscite. Proprio per garantire sufficienti rotazioni in partita coach Massaro ricorre di volta in volta a convocazioni di giovani dal vivaio tanto che fino ad ora ben 14 sono gli atleti che si sono avvicendati in seno alla prima squadra. La gara contro Venafro nel 19^ turno di campionato ha rappresentato anche l’ultima affermazione dei campani; da allora un tris di sconfitte che ha lasciato la squadra inchiodata in penultima posizione in campionato a quota 12 punti con una media di 71.55 punti fatti e 78.15 punti subiti. Tammaro è stato ed è tutt’ora il miglior realizzatore, primo peraltro nelle speciali classifiche di media punti segnati (23.07), rimbalzi (10.21) e valutazione (28.85). In sua assenza saranno i compagni Cristiano (12) e Mangani (11.7) a guidare l’attacco bianco-azzurro. Nella gara di andata al Polifunzionale di Soccavo, la Planet Group Catanzaro ottenne la prima vittoria in trasferta di questa stagione dopo una rimonta insperata. In seria difficoltà a soli 3’ dal termine e sotto di 13 lunghezze (74-61 al 37’), i calabresi riuscirono a suon di triple (ben quattro negli ultimi 180”) a realizzare il parziale di 2-18 che regalò loro la vittoria con il risultato di 76-79. La Megaride Basket Napoli evidenziò la dipendenza dalla coppia Tammaro-Cristiano (rispettivamente 20 e 21 punti) e, vista la giovane età del resto della squadra, ancora tanta inesperienza nel gestire i minuti critici della gara. Per Catanzaro invece determinanti furono le prove di Pellicanò (17), Ippolito (10), Cattani (10) e Pate (14). Proprio l’utilizzo di Pate sarà il punto interrogativo che coach Tunno dovrebbe sciogliere. Dolorante nell’ultimo incontro casalingo contro la Farmacia Sardella Venafro, assente sabato a Benevento, fino ad ora l’utilizzo del n. 7 si è rivelato molto prezioso per gli equilibri della squadra. Una squadra che con la vittoria di questa sera potrebbe raggiungere, a punti, la seconda piazza in coabitazione Magic Team Benevento e Gammauto Chevrolet Molfetta.

Il recupero della 21^ giornata di campionato si giocherà in notturna. Fischio di inizio alle 20:30 affidato alla Sig.ra Cristina Teresa Luca di Catania e Gianpaolo Ferraro di Ragusa.

 

Maria Rosa Taverniti per Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons