DNC: Planet, nuovo accordo con Assitur, ecco il comunicato

 

Stamattina presso la sede di Assitur a Catanzaro si è tenuta l’importante e decisiva riunione che ha sancito il ritorno nel mondo del basket della storica azienda catanzarese.

Il CEO del Gruppo dr. Adriano Marani ed il delegato della Planet Basket Tommaso Zofrea, assistiti dai consulenti, hanno trovato l’accordo per l’abbinamento del brand dell’azienda catanzarese, esponente di marchi leader del mercato mondiale dei corriere espresso, con la prima società di basket cittadina.

Un accordo ricco di significato nel trentennale di attività di Assitur che ha voluto sostenere la Planet tutta catanzarese che si appresta ad affrontare la prima giornata del campionato di serie C Nazionale.

Assitur non è un nome nuovo per il mondo dello sport. Infatti, dopo avere sostenuto il basket cittadino già dal 1997 con la Virtus delle meraviglie, capitanata dal mai dimenticato Attilio Pulerà, ha avuto varie esperienze in sport diversi, da ultimo il Volley femminile di Soverato, la scorsa stagione.

Assitur ha abbracciato il progetto ricco di prospettive tutte catanzaresi della Planet Basket del presidente Saladini, società di importanza primaria nel basket nazionale giovanile che negli ultimi giorni ha avuto un importantissimo riconoscimento della qualità del lavoro svolto, con l’approdo in Lega Due, alla corte di coach Marcelletti, del giovane prodotto del vivaio Pasquale Battaglia.

Molto significativo è l’impegno di Assitur, di cui quest’anno ricorre il trentennale dell’avvio dell’attività svolta sempre a Catanzaro, nello sport cittadino, specie ove si consideri, il momento di crisi economica generale che getta i suoi nefasti effetti in modo molto pesante sulla città in cui nell’ultimo anno sono scomparse, tra l’indifferenza della classe imprenditoriale locale, molte realtà sportive.

L’accordo con Assitur darà continuità all’impegno profuso negli anni dal presidente Saladini e dai dirigenti tutti della Planet Basket e consentirà di proseguire quell’impegno sportivo che ha grande ricaduta sul sociale consentendo a centinaia di giovani di praticare uno sport entusiasmante e moderno.

Già domani il dr. Adriano Marani, CEO di Assitur, sarà presente sul parterre del Palagiovino per incitare i giocatori della Planet Basket alle ore 18 al PalaPulerà per la prima del campionato Divisione Nazionale Serie C contro Paternò, mentre nei prossimi giorni sarà ufficializzato l’accordo che, successivamente, sarà presentato alla stampa ed alla cittadinanza tutta, nelle sedi istituzionali, dove, verranno illustrati tutti i risvolti strategici e sinergici dell’operazione che è di lungo periodo ed avrà importanti positive ricadute per lo sport ed i giovani della città.

Comunicato congiunto Planet Basket e Gruppo Assitur

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons