Dnc:Un mercato con il freno a mano tirato

 

 

Sono tre le rappresentanti di Calabria al via.

La Vis Reggio,Catanzaro e Nertos Cosenza.

Rispetto alle passate stagioni,la compagine reggina autentica regina del mercato appare in stand-by.

La dirigenza sta riflettendo su come poter costruire il roster anche se,gli occhi sono quasi totalmente puntati sulla gestione del PalaBotteghelle.

La compagine infatti si è trasformata recentemente in polisportiva prendendo in gestione per dodici anni l’impianto reggino.

Giocatori? Oltre al trio della Jolly Vozza,Riccardo Costa e Tramontana si è mosso poco.Si dovrebbe ripartire da Seby Grasso capitano del roster della passata stagione.

Tutti gli atleti della passata stagione sono,secondo la dirigenza liberi di trovarsi squadra.

L’obiettivo sembra quello di costruire la migliore squadra possibile al minor costo tra parametri e rimborsi.

Non conosciamo ancora le strategie da Catanzaro:da quel che trapela la società dovrebbe “svecchiare” ancor di più il roster e come è accaduto per Pasquale Battaglia nella passata stagione(volato in Lega Due) non è assolutamente da escludere che qualche pedina super potrebbe cambiare canotta e categoria.

Cosenza,invece,rivoluziona.L’unico reduce della passata stagione al momento è Coscarella.Firmato Ginefra.Il roster potrebbe essere un mix di giovani ed esperti.Dalla Bim Bum è stato firmato il 95 Federico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons