E SE FOSSE DERBY REGGINO BENEDETTO-BOLIGNANO?

Giovanni Benedetto e la sua Cento aspettano la prossima avversaria: Coach Bolignano continua a stupire fermando la Fiorentina.

Quali saranno le quattro sorelle pronte a contendersi la promozione in Serie A2?

Partiamo dai tabelloni A e B dove potrebbe proporsi un incrocio da urlo per gli appassionati in nero-arancio.

Nel tabellone A, la Bakery Piacenza, team dove milita un giovane visto in maglia Viola nella passata stagione, Angelo Guaccio (nel roster fa parte anche il grande Rombaldoni attualmente infortunato) conquista la finalissima.

Ad aspettare Piacenza c’è la super Paffoni Omegna, candidata ad un posto alle finali e con un Marcelo DIp, specialista in promozioni nel bagaglio.

I giochi non sono ancora stati scritti nel tabellone B.

La super potenza Cento allenata dal reggino Giovanni Benedetto ha liquidato per tempo la resistenza di Montecatini.

Adesso, il sogno della Reggio Calabria sportiva è quello di vedere in semifinale un duello tutto reggino.

Domenico Bolignano è ormai l’eroe di Valsesia.

Il tecnico classe 1979 continua a stupire e riapre clamorosamente la serie contro la Fiorentina di Andrea Niccolai.

Non basta uno straordinario Alessandro Grande per trascinare i gigliati.

Coach Bolignano perde anche Gatti ma lotta fino in fondo vincendo grazie ad un tiro libero di Mattia Magrini 74 a 73.

Show Buttons
Hide Buttons