Ecco i punti della nuova riforma federale

Ecco il comunicato della Fip:

 

COMUNICATO – «- Riforma dei campionati. Il secondo campionato maschile sarà composto da 32 squadre dilettantistiche (2 gironi da 16 formazioni ciascuno), che potranno iscrivere a referto 7 atleti di formazione italiana, di cui 2 Under 22 e 2 Under 24, ed avranno a disposizione due visti.

– Il terzo campionato maschile sarà composto da 64 squadre (4 gironi da 16 formazioni ciascuno). Le società avranno l’obbligo di schierare almeno 3 giocatori Under 21.

– Il quarto campionato maschile sarà di divisione nazionale ed organizzato a livello regionale nella fase di qualificazione. Sarà composto da 128 squadre (8 gironi da 16 formazioni ciascuno).

– Per secondo e terzo campionato sono previsti incentivi economici per le società che impiegheranno maggiormente atleti under.

– Eleggibilità. La Fip, d’intesa con la Lega di Serie A e la Giba, ha varato la normativa riguardante l’eleggibilità del Campionato di Serie A per le prossime cinque stagioni sportive. E’ stato stabilito che gli atleti di cittadinanza italiana ma non di formazione, tesserati alla data odierna, rientrino nella quota di atleti di formazione e possano essere inseriti a referto nel numero massimo di uno per squadra.

– Comtec. Il Consiglio Federale, su indicazione della Comtec, dispone la penalizzazione di 2 punti in classifica per le società Ass. Pall. Sant’Antimo, Giorgio Tesi Group Pistoia e Centrale del Latte Brescia per irregolarità amministrative. Sanzioni economiche, per irregolarità amministrative, per Teramo (6.000 euro) e Domotecnica Ostuni (4.000 euro).

– Assemblea Straordinaria. E’ stata ratificata la delibera presidenziale di convocazione dell’Assemblea che si svolgerà a Roma il prossimo 23 giugno 2012.

– Fiba World e Fiba Europe. Il Presidente Dino Meneghin ha relazionato il Consiglio Federale circa gli incontri internazionali a cui ha preso parte nelle scorse settimane (Board Fiba a Ginevra e Board Fiba Europe a Stoccolma) con particolare riferimento alla proposta di Fiba World di far disputare il Campionato Europeo con cadenza quadriennale.

– Italia Basketball Hall Of Fame. L’edizione 2012 della cerimonia di premiazione dell’Italia Basketball Hall Of Fame, classe 2011, verrà trasmessa dall’emittente Sportitalia lunedì 7 maggio prossimo a partire dalle ore 15.30.

– Riccardo Pittis. Il Presidente Dino Meneghin ha annunciato al Consiglio Federale che intende procedere con il rinnovo del contratto di Riccardo Pittis quale Team Manager della Nazionale A Maschile.

– Trofeo delle Regioni 2012. Il Presidente Dino Meneghin, a nome di tutto il Consiglio, ha elogiato il Comitato Regionale Marche nelle persone del Presidente del Comitato Regionale Davide Paolini e del Consigliere Federale Pino Rutolini per l’ottima riuscita del Trofeo delle Regioni 2012. Il Presidente Fip si è complimentato con le selezioni Lombardia maschile e Veneto femminile per la vittoria del Trofeo nelle rispettive categorie.

– Streetball. Il Coordinatore dell’Area Marketing, Eventi e Comunicazione della Fip Nicola Tolomei ha relazionato il Consiglio circa il positivo avanzamento dei lavori dello Streetball Italian Tour 2012, evento che avrà luogo nella prossima estate e i cui dettagli saranno resi noti nel corso dei prossimi mesi.

– Disposizioni Organizzative Annuali. E’ stato approvato il testo per le DOA, stagione agonistica 2012/2013.

– Prossimi Consigli Federali. Le prossime riunioni del Consiglio Federale Fip sono state previste per le giornate del 9 giugno e del 14 luglio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons