EH GIA’, SIAMO ANCORA QUA, IL VILLA RITORNA AL PALACAMINITI

Lettera del Presidente del sodalizio nero-verde Salvatore Versace. “Il nostro esilio è finito, domenica giochiamo finalmente in casa”.

La lettera

Dopo oltre 15 anni di esilio forzato a causa di assenza di un impianto omologabile sul territorio cittadino, il Basket Villa San Giovanni torna a casa.

Lo fa continuando nella missione che si era preposta nel lontano 1994, anno della prima affiliazione e nascita della stessa, che le consente di essere se non la prima, ma sicuramente tra le più longeve, per continuità, tra le associazioni sportive del territorio.

Torna a casa, quindi, senza dover ringraziare nessuno per la poca attenzione ricevuta se non i propri dirigenti storici e quest’anno il Comitato Provinciale Csi per consentirci che ciò avvenga.

Perché piuttosto che rimanere un’anonima società che disputa le proprie gare fuori dal proprio Comune, la Dirigenza ha scelto di sposare l’idea del Csi e quindi tornare a divertirsi nella locale Palestra della Scuola Media “R.Caminiti” tra promesse d’impianti mai portate a compimento e ristrutturazioni di altre palestre scolastiche che, senza la dovuta attenzione sono state intese per svolgere altri sport, pur conoscendo la nostra difficoltà.

Siamo quindi comunque felici di potere ridisputare una nostra gara domenica 19 dicembre alle ore 18 certi di ricevere il solito caloroso apporto di tante persone a noi vicine per la loro e la nostra gioia.

Dopo anni sportivamente eccellenti, che ci hanno addirittura visto vincere il massimo campionato regionale che ci apriva le porte a quelli “nazionali”, ci siamo accorti che la nostra passione non bastava e assieme alla mancanza della già citata struttura, abbiamo comunque, continuato, anche se forzatamente, dovendo ridimensionarci.

Ma questa è storia

Grazie

Il Presidente 

Salvatore Versace

Show Buttons
Hide Buttons