ENTUSIASMO A STELLE E STRISCE: GRANDE SUCCESSO PER IL DRAFT NBA DI CALABRIA

Si è tenuto domenica 22 gennaio al Palalumaka di Reggio Calabria il draft del Jr. NBA FIP U13 Championship.

Numeri da capogiro, impianto stracolmo all’inverosimile, ed atlete festanti sognando il basket dei professionisti, un canestro dopo l’altro, dilettandosi in competizioni tecniche specifiche e gare di tiro a canestro.

L’evento legato al campionato Under-13 femminile regionale, inserito nel progetto quadriennale nato dall’accordo tra la lega americana, la più importante al mondo e la federazione italiana Pallacanestro. Le squadre calabresi sono inserite in due gironi: la Eastern Conference, nella Division Southwest e la Western Conference, Division Northwest. Il draft servirà ad abbinarle alle franchigie NBA, di cui le giocatrici vestiranno le divise ufficiali per tutta la stagione.

L’evento ha riscosso un grande successo: pienone al Palalumaka, atlete festanti in arrivo da tutta la regione, numeri inediti e tanto divertimento.

Il draft è stato presentato dal giornalista Giovanni Mafrici, trasmesso in diretta sul Rac, il giornale del basket calabrese e sulla pagina social del Comitato Regionale Fip Calabria.

Lo speciale video successivo sarà disponibile sul canale YouTube di Italbasket.

La testimonial, tutta Calabrese dell’evento è stata una giocatrice che ha scritto pagine importanti del basket nazionale.
Una carriera infinita partita da Reggio Calabria e passata da Alghero, Sorrento, Patti, Battipaglia, Alcamo,Marsala,Augusta,Palermo,Abano Terme,Campobasso, solo per fare qualche esempio.
Loredana Costantino, play-maker di comprovata esperienza pronta a dare utili consigli di crescita alle giovani atlete.

Il Draft?

Le squadre aderenti, durante la cerimonia del Draft si sono “trasformate” in vere e proprie franchigie Nba e giocheranno per tutta la stagione con nomi e maglie ufficiali delle società dei Pro: Ymca Siderno, dunque, diventa Miami Heat,Eutimo Locri e Basket Pellaro diventano Charlotte,Centro Basket Catanzaro diventa Portland,Lumaka Reggio Calabria si trasforma in Minnesota,Aleandre Basket Reggio Calabria giocherà con i colori di Denver, Nuovo Basket Soccorso viaggia in maglia Atlanta, Pallacanestro Vibo Valentia giocherà con il vessillo di Utah,Cab Cosenza diventa Oklahoma City Thunder,Cono Bovalino vestiranno Orlando Magic e Cestistica Lamezia diventa Washington.

Jr. NBA, il programma globale di basket giovanile della lega dedicato a ragazzi e ragazze, insegna le abilità e i valori fondamentali del gioco – lavoro di squadra, rispetto, determinazione e comunità – a livello di base, nel tentativo di aiutare a crescere e migliorare l’esperienza del basket giovanile per giocatori, allenatori e genitori.

Soddisfatto il Presidente Paolo Surace: “Non ci aspettavamo una risposta così bella e festante.
E’ un segnale di ripartenza ineccepibile.
Desidero ringraziare la famiglia Lumaka per la grandissima collaborazione.
I Presidenti Condipodero e Malacrino,rispettivamente in arrivo dal Coni e da Sport e Salute per non aver fatto mancare la propria significativa presenza.
E’ una giornata significativa e siamo realmente onorati che Nba e la Fip centrale abbiano incluso la nostra regione in un progetto così intrigante ed ambizioso.
L’auspicio, dopo l’ottima riuscita dell’evento è che, nella prossima stagione, la progettualità riguardi anche l’ambito del basket maschile.
Oggi, noi e le società, siamo più che estasiati da tutto quel che è accaduto, piacevolmente al Palalumaka”

Show Buttons
Hide Buttons