ERA IL 1996:DEBUTTO NBA PER KOBE

Il 3 Novembre è un giorno speciale per il basket mondiale

Mentre gli Stati Uniti sono alle prese con le attesissime Presidenziali con uno scatenato Obama che sfoggia il suo estro al tiro da tre a sostegno dell’antagonista del Presidente Trump,Joe Biden, oggi è un giorno speciale.

Mani su per il ricordo del debutto Nba di uno dei giocatori più impattanti del globo, il grande Kevin Garnett.

Non è tutto, la giornata è da ricordare per sempre.

Kobe Bryant, atleta che visse nella nostra Reggio Calabria giocando al Minibasket nella Cestistica Piero Viola, esperienza italiana che venne divisa con le altre città dove il papà Joe dimostrò tutto il suo talento nella penisola come Rieti,Pistoia e Reggio Emilia festeggerà da lassù.

Il 3 novembre 1996 si festeggia l’esordio Nba del talento.

In tale data un mingherlino e magrolino Kobe fa il suo debutto in NBA al Forum di Inglewood. Contro Minnesota gioca solo 6 minuti e 22 secondi tra la fine del primo quarto e l’inizio del secondo. Chiude con 0-1 dal campo e 0 punti. Nelle prime sei partite segnerà appena 20 punti totali. Chiuderà la prima stagione a 7.6 punti di media in 15.5 minuti a partita, in uscita dalla panchina. Il ruolo di guardia titolare al tempo apparteneva a Eddie Jones, secondo miglior giocatore e scorer in squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons