Evergreen,Pellaro e Ccb,buona la prima

Sono andate in archivio le prime tre partite del girone Reggio-Vibo-Catanzaro della Promozione Maschile.

Bella ed appassionante la sfida del Palazzetto di Archi.

L’Evergreen di Nuccio Geri ingaggia in extremis il veterano Roberto La Tella:il capitano storico della Frassati,cresciuto nel Cap Reggio non sembra aver dimenticato come si fa canestro.

La sfida contro la Kleos è davvero molto equilibrata.

Il team di Lazzaro saluta Meduri e Zavettieri volati al Cap in Serie D. Gianluca Cugliandro è out ma in questa competizione giocherà con gli Evergreen.

La svolta arriva dai canestri di un super Alescio.

La Kleos ha la forza per rientrare ma l’infinita serie di canestri di La Tella piega in due la sfida.

Termina 68 a 57.

A Catanzaro,invece,successo per i veterani della Ccb che battono la concorrenza della Fortitudo Lamezia.

Nel roster dei catanzaresi giocano atleti esperti come Scozia,Figorilli e Scerbo.

Termina 53 a 37.

Vittoria agevole per la Fortitudo Pellaro che sbaraglia la concorrenza del Rizziconi.

82 a 40 il finale per Russo e compagni:nel Rizziconi allenato da Coach Salerno gioca il veterano gioiese Mangione.

Classifica

Fortitudo 2

Ccb 2

Evergreen 2

Magic 0

Filipino 0

Vibo 0

Soverato 0

Kleos 0

Fortitudo Lamezia 0

Rizziconi 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons