FEDERICA MONACO SALUTA LA PALLACANESTRO

Una crescita esponenziale, fatta di grinta e volontà, dalle giovanili, alla Serie A2, fino a diventare un pilastro della storia del basket in rosa di Vicenza.

A 29 anni, Federica Monaco, atleta nata e cresciuta nel glorioso Rende in rosa, team che ha veleggiato per anni in cadetteria saluta per ragioni strettamente personali, familiari e lavorative la “sua” pallacanestro.

Una scelta forte, così come, fu dirompente la sua voglia di far bene ed espolodere in terra  veneta.

Nel club opera, con successo un reggino, Max Casile.

La Vicenza del basket,oggi estremamente più povera, ha perso una pedina chiave, un’atleta vera, emozionante e probabilmente come non ne fanno più.

Serie A2 7^ giornata AS Vicenza Bolzano
Show Buttons
Hide Buttons