Felicetti e Balestrieri, giovani di belle speranze lasciano la Jbl

, entrambi in netta crescita, lasciano Catanzaro.

 

Parliamo del velocissimo Raffaele Felicetti e del potente esterno Giorgio Balestrieri, protagonisti sia in canotta Jbl che in canotta Cras con la Serie D.

Due partenze che non ci volevano per coach Pronestì che proverà accanto alla sua dirigenza a potenziare la formazione degli “Squali”.Sul fronte delle conferme rimarranno il “deus ex machina” della formazione Fabio Pirillo, Yuri Marino ed Ivan Grattà, aspettando le altre conferme ed i nuovi colpi di mercato.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons