Fenomeno a cascata o fenomeno “Tabula rasa”?

vede giorno dopo giorno tramontare le speranze di fare la B Dil, Audax, Vis, Soverato, Rosarno e Cosenza faranno la C Dil, Virtus Catanzaro, Gioiese e Jolly vorrebbero farla. Tante situazioni in bilico nei campionati delle formazioni calabresi. Giorno dopo giorno arrivano telefonate anche alla nostra Redazione. Si regala quel titolo di B(Ma ha i debiti!), si vende un Titolo di C Dil, si scambia una dispendiosa C Regionale (senza debiti) con una più economica Serie D. Più che del mercato tra i giocatori, in questo inizio di estate si dialoga sulla presenza o no di determinate squadre che potrebbero provocare un “fenomeno a cascata” capace di far decollare le quotazioni di chiunque. Alla Fip di Roma dovrebbero iniziare seriamente a riflettere, a nostro avviso, sulla fidelizzazione degli addetti al basket: facendo così si rischia per l’ennesima volta di fare “Tabula Rasa” di chi ha seminato fin’ora tra mille sacrifici, la pochezza degli sponsor e la grave crisi economica del nostro paese.

 

Giovanni Mafrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons