Final Eight di Coppa Italia

(La Viola ha partecipato quattro anni fa con Coach Bianchi a Foligno(eliminazione in semifinale) e tre anni fa con Coach Fantozzi(Eliminazione ai quarti) nella Coppa di Dnb) è il momento dei verdetti.

 

La squadra più calabrese in scena, la Bawer Matera paga una cattiva percentuale ai tiri liberi e cede il passo in finale alla sorprendente Sbs di Castelletto Ticino.

Serata super per un giovane di belle speranze,già visto al PalaCalafiore con la canotta della Nazionale Giovanile.

Marco Ceron, ultimo arrivato per i piemontesi segna le triple dell’allungo decisivo per l’Sbs(dopo aver risolto la tribolata semifinale contro il fortissimo Torino), formazione attualmente terza in classifica accanto ad Agrigento che la Viola avrà il piacere di affrontare il 21 di Aprile al PalaBotteghelle.

La Finale di Dnb vola nelle mani di Ravenna mentre in Dnc vince Montichiari:nella passata stagione il medesimo conferimento volò in Sicilia rispettivamente ad Agrigento e Trapani.

Final Eight di Coppa Italia

 

 

Con un Grappasonni monumentale, il Matera di Coach Gianni Benedetto vola in finale nella Coppa Italia di Dna battendo 77 a 74 l’Agrigento.

Sorprese nell’altra semifinale.I Campioni D’Inverno del Torino,attuale capolista del girone di terza serie, orfani del talento reggino Viglianisi cadono contro Castelletto.

Un grande canestro dell’Under Ceron risulta determinante all’Overtime.

L’imprevedibile Sbs,dunque, è l’altra finalista di una gara davvero appassionante che si giocherà questa sera alle ore 20.30.

La finale di Dnb si gioca tra Castellanza e Ravenna.

In Dnc,invece,il Montichiari dell’eterno Nicola Minessi(avversario della grande Viola con la canotta di Biella) gioca la finalissima contro Lugo dopo aver battuto al rush finale il potente Molfetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons