FINALE NBA:MIAMI RIAPRE LA SERIE

I Miami Heat superano il muro di La e reagiscono in gara-3 con voglia,determinazione, energia e convinzione e riprendono per i capelli una serie che in molti avevano già considerato conclusa.

    Un successo quello sui Los Angeles Lakers (115-104) arrivato grazie alla grande prestazione di Jimmy Butler – il protagonista in attacco e in difesa per Miami con i suoi 40 punti, 11 rimbalzi e 13 assist, oltre alla marcatura spesso efficace a protezione del ferro su LeBron James.

Il numero 22 degli Heat chiude in tripla doppia con cifre letteralmente mai viste prima in una finale NBA – terzo all-time a condirla con 40 punti, per citare uno dei tanti record infranti. Ci voleva un contributo straordinario da parte sua per provare a battere i gialloviola, dopo che Bam Adebayo e Goran Dragic sono stati ancora una volta costretti ad alzare bandiera bianca causa infortunio e a incitare i compagni dalla panchina. Serie riaperta sul 2-1 per i Lakers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons